cerca

La tragedia di una giustizia ridicola

1 Ottobre 2009 alle 10:20

La richiesta di condanna a tredici anni a Pollari a Mancini e agli agenti CIA è ridicola. Il rischio di una possibile condanna di tutti loro è una tragedia. Una tragedia della giustizia, quella legale, e della giustizia, quella naturale. Quella che confonde l'etica con il formalismo giuridico, la sicurezza nazionale con la protezione giuridica che si vorrebbe dedicare a un individuo, che, oggettivamente, rappresentava un pericolo per la sicurezza, e non solo quella nazionale.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi