cerca

Inquinamento a Milano

1 Ottobre 2009 alle 17:42

C'è l'inquinamento globale e quello locale, di cui si parla molto meno e per cui si fa ancora meno. Il primo non è altro che la somma di infiniti inquinamenti locali. Oggi una ricerca fatta da vari ospedali di Milano ci dice che, stando ai ricoveri nei pronto soccorso, l'aria di Milano è sempre peggio e a farne le spese sono soprattutto i bambini. Circa le conseguenze che a lungo termine l'inquinamento della città avrà sulla loro salute non ci sono dati certi, scientifici. Data questa limitazione si possono fare solo due cose: o accettare delle ipotesi plausibili, ma pur sempre solo ipotesi, e regolarsi di conseguenza, o fare come se nulla fosse, come se nemmeno esistesse il problema. Se guardo come ci si è comportati in passato in situazioni simili o anche più gravi, ritengo ipotesi molto fondata che il partito del non fare sarà quello vincente. Tutto questo avrà molti risvolti sociali ed economici importanti: per non rischiare, chi ha i soldi andrà a vivere in Brianza e Milano diventerà sempre più una città di poveri cristi, molti dei quali extracomunitari. Chi dice di voler difendere il nostro territorio e le mostre tradizioni è avvisato.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi