cerca

Manifesti di cordoglio

19 Settembre 2009 alle 10:52

Questa mattina Roma era tappezzata di manifesti a lutto di un partito politico con la scritta "Ciao ragazzi". Qualche mese fa, i manifesti di un altro partito politico - all'altra estremità dello schieramento - dicevano (rivolti sempre ai soldati all'estero) "Grazie ragazzi". Dove lo hanno preso "ragazzi", dai film di guerra degli anni '50? E questa affettata familiarietà con i militari all'estero chi gliela ha concessa? E' impressionante che persino nei momenti dolorosi, nei partiti politici italiani, non si sappia scegliere due parole misurate di saluto o di cordoglio, senza dimostrare immaturità.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi