cerca

Questione di numeri

16 Settembre 2009 alle 21:28

68% di gradimento, ma 13% di share? Mi sembra che siano tutti lì, governo e opposizione, che affogano in un bicchier d'acqua (o di numeri), si discorre del nulla. Il fatto è questo. La ricostruzione c'è stata in Abruzzo, è innegabile e dovrebbe esserlo anche agli occhi foderati di prosciutto dell'opposizione. Però va completata (e per bene) e questo dovrebbe essere ben chiaro al governo che la sta portando avanti e Berlusconi che si inorgoglisce pure troppo (ricostruire sarebbe dovere) e poi che palle con questo 68% e che palle gli altri col 13% e ora basta con questo cicaleccio sui numeri e le ospitate e le celebrazioni, un po' di sobrietà. La maggioranza soprattutto, basta gloriarsi, la legislatura non è finita, le riforme da fare tante, quindi non è questione di numeri, le vere risposte agli attacchi il governo le può dare solo con i fatti, ma nuovi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi