cerca

Un altro, prossimo e ovviamente vincente, partito di centro

14 Settembre 2009 alle 11:09

L'On. Cesa ha annunciato gioiosamente la nascita prossima ventura del trecentosettantottesimo partito di centro in circa 15 anni. Al di la del fatto che l'On. Cesa, se non vado errando, è il Presidente di un partito di centro, al di la di questo, dicevo, parrebbe alquanto difficoltoso giustificarne l'esistenza, se non altro per la noia mortale del già visto e del già sentito. Naturalmente a parole, non certo a voti o nei fatti, si può motivare qualunque cosa, quasi perfino (c'è un limite per ogni cosa) il Nobel ad Al Gore, figuriamoci se non può esserlo un nuovo partito di centro. Pare che vogliano costituire, purtroppo senza avere Sharon, una specie di Kadima italiana: la chiameranno Kadimale?

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi