cerca

Parolacce per Langone

11 Settembre 2009 alle 18:45

A Camillo Langone che scrive che 'una donna che vende il proprio corpo in una blasfema parodia dell'amore è una puttana, una baldracca, una bagascia, una mignotta, una zoccola, una troia'. Tutto qui? No c'è anche altro oltre queste definizioni gargottesche. Per esempio, con raffinata eleganza priva di trivio, una donna che vende il proprio corpo può essere nell'ordine: una pelanda, una tufera, una lumera, una donna pedrosa (ma qui siamo a Dante) e una prosivendola. Fermo restando che sempre puttana è.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi