cerca

Fini e Binetti: due anime incomprese

11 Settembre 2009 alle 11:15

Un conto è giudicare le posizioni di Fini su determinati temi,(non ho condiviso le sue posizioni rispetto al referendum sulla legge 40, sul caso Englaro e sulla RU486), e un conto è dire che sono pensieri che si possono esprimere solo a sinistra. Anch'io su HD tempo fa, istintivamente e forse frettolosamente, lo avevo proposto come nuovo leader del PD. Oggi credo che sia sbagliato liquidare la "corrente Fini" o ignorarla dicendo che "va tutto bene", così come succede nel PD dove si ignora l'anima cattolica cattolica (non quella all'acqua di Rosy) della Binetti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi