cerca

Santoro

8 Settembre 2009 alle 16:33

Pare che Santoro, affranto dalla mancata partenza degli spot sulla sua trasmissione "non intenda rinunciare a quanto le sentenze stabiliscono". Qui sta il punto. Se la memoria non mi inganna sono ormai anni, e non pochi, che la famosa sentenza è stata emessa. Dopodichè sorgono leggittime alcune domande, ma me ne basta una, che prescinde dalla persona di Santoro. E' per caso possibile, per sentenza, stabilire che qualcuno ha il diritto di avere una sua trasmissione a vita, pagata dai contribuenti e, se si, come si fa?

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi