cerca

A forza di fare domande...

1 Settembre 2009 alle 13:05

Se le dieci domande de La Repubblica correvano il rischio di sconvolgere la vita di Berlusconi e, eventualmente, fa cadere il governo con la nomina a premier di Fini, ora, con la venuta al Giornale di Feltri, il rischio è di far cadere le “balle” a tutti gli italiani. Francamente non capisco la rissa con i giornali e con i cattolici innescata da Berlusconi. Credo sia stato mal consigliato, per me era meglio se stava zitto, la maggioranza degli italiani l’avrebbe capito e avrebbe continuato a sostenerlo. Ora il rischio è grande. Fin da piccolo, professori e genitori, mi hanno insegnato che nella vita si raccoglie quello che uno ha seminato, ma di questo passo, a forza di spandere “popò” (per non cader nel trash, ho usato un sinonimo), il raccolto non potrà che essere fango. Quello che penso raccoglieranno i Direttori dei vari quotidiani che da mesi hanno attaccato Berlusconi; e anche Berlusconi, credo, non potrà esimersi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi