cerca

Proteggete la mia auto con i vostri soldi

20 Luglio 2009 alle 14:45

Il lettore di HP fa il cittadino a giorni alterni, all'occorrenza. Rifiuta di contribuire al benessere collettivo (lo stato non è solo monopolio della violenza), compra un'auto e poi pretenderebbe che le forze dell'ordine e la giustizia (pagate con i soldi degli altri) difendessero la sua proprietà dai ladri (che sono sempre gli altri, ovviamente). Quanto alla prosperità dei paesi che non “rapinano” i propri cittadini (ci vuole coraggio a usare senza vergogna questo lessico anni '80 ora che la storia ha fatto a pezzi il turbocapitalismo..), una rapida occhiata alle statistiche dell'OCSE potrebbe convincere chiunque del contrario, anche quelli che hanno letto von Mises da piccoli (ma, ahimè, si sono fermati lì).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi