cerca

Gabriele Sandri/2

15 Luglio 2009 alle 19:45

In realtà il discorso non è così semplice. L'omicidio volontario è cosa senz'altro diversa da quanto accaduto. Il dolore della famiglia è comprensibilissimo. Incomprensibile, per me, è esprimersi come ho sentito fare dopo pochi minuti dalla lettura del dispositivo: gli effetti tipicamente italioti si sono subito visti (assalto a caserme di polizia, etc.). Il fascino delle telecamere è deleterio: riesce a far buttare tutto in vacca, come se fossimo all'isola dei famosi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi