cerca

Thriller

30 Giugno 2009 alle 11:45

Marcenaro fuori del coro, come sempre! Le pop star per me erano i Beatles e I rolling stones, poi da Parmigiano, adoro Verdi da quando ero ragazzo. Jacko era uno che cantava e ballava. Niente di più. A me faceva impressione da “Bianco” ben sapendo che era nero. Conoscevo la sua ossessione per i germi, batteri et similia. Non conoscevo i retroscena che leggo sui giornali, ora, dopo la sua morte. A me comunicava “non vita”, semplicemente. Lennon, Jagger e Co. non erano dei Santi, ma la vita la amavano e l’amano. L’anoressia, i pasti a base di pillole, la calvizie indotta da farmaci o droghe: una vita tenebrosa come il suo Thriller. E’ da compatire, non da idolatrare.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi