cerca

Rivoluzioni/7

30 Giugno 2009 alle 15:30

Francamente non capisco le posizioni contrapposte circa la bontà o meno delle rivoluzioni e degli effetti che esse hanno avuto sull’umanità. Diciamo che esse sono eventi della storia e, in quanto tali, portatori di bene e di male, di giustizia e violenza . La storia è quella che è e non quello che sarebbe potuto essere e nessuno può dire se, in uno scenario diverso , le cose sarebbero andate meglio. Sostenere il contrario significa negare la forza della storia che è la vera motrice del progresso umano e la discussione diventa una vero e proprio virtuosismo accademico.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi