cerca

Energia rinnovabile eolica

30 Giugno 2009 alle 20:45

E' senza dubbio quel tipo di energia di cui abbisognano i grossi comparti industriali e i milioni di utenti domestici privati e pubblici. Per patriottismo, ogni cittadino, ospiti nel proprio giardino la installazione di almeno una torre eolica, così da assicurare la potenza necessaria nazionale. Naturalmente vi saranno accumulatori che rilasceranno l'energia durante le cadute di vento, assicurando così un ottimo standard di rendimento. Tali impianti possono anche essere meta di istruttive gite scolastiche. I treni potranno muoversi installando una mini torre sulla macchina, rendendo così autonomo il convoglio. Devono andare controvento però. P.S. installare anche giganteschi specchi solari simili a quello di Archimede, in modo da coprire anche un eccesso di richiesta di energia. Se il vento si ferma per piu' di un mese e il sole è coperto, allora i lavoratori delle acciaierie, dei cantieri navali, degli impianti chimici e siderurgici, delle scuole, della pubblica amministrazione, ecc.. potranno usufruire utilmente di questi tempi morti con assemblee, sit in, occupazioni di strade e autostrade. Nelle case invece si tornerà a giocare a scopone a lume di candela

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi