cerca

Rivoluzioni/2

29 Giugno 2009 alle 15:33

Mi sembra semplicistico ed errato dire che le rivoluzioni hanno sempre lasciato una situazione peggiore della precedente. Certo sono momenti di rottura traumatica, tanto più drastica quanto più illiberale è il sistema che le genera, ma i loro frutti sono legati alla loro natura ideologica e agli uomini che le governano, e devono essere giudicati non solo nel breve, ma anche, se non soprattutto, nel lungo periodo. Senza la Rivoluzione Francese, che indubbiamente dopo poco si trasformò in dittatura, l'Europa sarebbe stata in ogni caso molto differente e, a vedere le nazioni dove il suo messaggio non è arrivato, peggiore.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi