cerca

Guardare avanti senza distrazioni

25 Giugno 2009 alle 12:45

Il papa buono diceva:" Si condanna l'errore, non chi l'ha commesso." Il papa "laico" dalla barba bianca che da sempre redime il peccato, condanna il peccatore. L'Italia non è un paese di puritani. Mi permetto, però, di suggerire al Cav. di abbandonare momentaneamente feste e festini. Questo non tanto per una questione moralistica, quanto per non dare modo ai nuovi farisei di distrarre il governo dagli impegni assunti di fronte al popolo. Come elettore cattolico della PDL chiedo per esempio di non dimenticare il quoziente familiare.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi