cerca

Dal capitalismo del debito al capitalismo responsabile

19 Giugno 2009 alle 16:00

Ralf Gustav Dahrendorf denunciò la diffusione di un comportamento che "permetteva il godimento non solo prima del risparmio, bensì addirittura prima del pagamento." "Enjoy now, pay later." Egli non pretendeva che si ritornasse all'etica protestante, ma considerava plausibile la tesi weberiana secondo cui l'economia capitalista richieda "una diffusa predisposizione a rimandare la soddisfazione immediata dei bisogni." Il sociologo tedesco auspicava il ritorno ad antiche virtù: "lavoro, ordine, servizio, dovere rimangono i prerequisiti del benessere; ma lo stesso benessere significa piacere, divertimento, desiderio e distensione."

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi