cerca

Referendum: quale?

15 Giugno 2009 alle 18:45

In questi ultimi tempi si parla tanto di referendum, materia che mi intriga un pò e spesso tanti fanno riferimento alla Svizzera per dargli una patente di democraticità e per accusare di antidemocraticità coloro che si astengono volontariamente. Bene: la democrazia è (per qualcuno che resterà nella storia) la dittatura della maggioranza. Invece in Italia il referendum è la dittatura della minoranza, poiché il 50 per cento + 1 degli aventi diritto (quorum), diviso 2, è uguale a 25 per cento + 1 (arrotondato)! E una simile irrisoria percentuale può essere qualificata solo minoranza: questo è antidemocratico, che una infima minoranza possa imporre il suo volere ad un’ampia maggioranza. La verità è che in Svizzera, a parte la natura del popolo, il referendum ha valore confermativo, mentre in Italia ha valore abrogativo. Questo significa che, oltr’Alpe, una legge viene annullata completamente, se ritenuta sbagliata, mentre in Italia viene annullata solo la parte voluta dal comitato proponente e resta con i suoi difetti, magari maggiorati: alla faccia della decisione della Consulta, che l'aveva ritenuta costituzionale. E questo in un Paese dotato di due Camere, anche troppo numerose, dedicate a legiferare. Facciamolo propositivo, questo benedetto referendum e, forse, materie richiamate a scopi elettorali (eliminazione Province, abbattimento del numero dei parlamentari e loro emolumenti, differenziazione dei compiti delle Camere...) potrebbero finalmente essere regolate. Con l’attuale sistema, invece, il popolo decide sull’onda di manipolazioni degli istinti e sedazione della razionalità, su materie tecniche ed etiche, per le quali dovrebbero provvedere Commissioni di tecnici e studiosi onesti e indipendenti. Sul “Corriere” del 13, Sergio Romano proponeva di abbassare drasticamente il quorum (?) o di renderlo valido solo nel caso i sì raggiungano una certa maggioranza: se assoluta, condivido, poiché non sarebbe raggiungibile neppure con un quorum del 100 per cento.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi