cerca

I poteri dello stato

12 Giugno 2009 alle 14:15

L’associazione nazionale magistrati proclama - al cospetto della riforma del sistema delle intercettazioni - che “siamo di fronte alla morte della giustizia penale”. Il consiglio superiore della magistratura boccia il reato di clandestinità - introdotto dal Ddl sulla Sicurezza - perché provocherà “una paralisi degli uffici giudiziari”. Ancora due invasioni di campo ai danni della funzione legislativa esclusiva delle Camere, da parte di chi le leggi dovrebbe unicamente applicarle. Ma la divisione dei poteri dello Stato - consacrata in quella stessa Costituzione ostentata, in segno di lutto, all’inaugurazione di ogni anno giudiziario – esiste ancora in Italia ?

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi