cerca

Consigli

12 Giugno 2009 alle 20:45

Ogni tanto qualcuno di quelli, facendogli un grande cortesia di cui potrebbero pure pentirsi, prova a dirglielo a quegli altri cos'è che non funziona. Ieri ci ha provato Ferrara. Ma niente, nulla da fare. Quegli altri hanno la superiorità morale che li guarda allo specchio ogni mattina, non sentono ragioni e pensano che sia tutta colpa della televisione o del fatto democraticamente rilevante che non possono più origliare due che al telefono parlano di fica. Intanto non vedono il grafico degli utimi 10 anni che scende a picco come il Titanic. Però si rallegrano che quelli, grossi grossi, hanno il 2% in meno quando loro, piccoli piccoli, hanno appena salutato un 7% che non c'è più. Viene in mente Allen e la famosa "dentata sulle nocche". Se poi qualcuno di quegli altri prova dire: "guardate, non è la frangetta che ci farà vincere, il problema c'è ed è un altro" tutti gli amichetti gli si scagliano addosso: "che dici, ma sei pazzo?". Guai! A chi osa cambiare la linea che il grande giornale ha dettato. E lì nel grande giornale, dove un giorno si e l'altro pure, come negli altri del resto, capita di scrivere una cazzata, c'è uno che fa confusione persino con i nomi degli altri giornalisti (mica con i nomi degli astrofisici, o dei concetti di "condanna" e "assoluzione", che un po' magari ci starebbe), e però pretende di dare a tutti il fatto loro e dire come si fa e come non si fa. Massì, in fondo è solo un giornale, deve vendere, e il giorno dopo ci si incarta il pesce, mica cambia se poi il pesce lo si incarta il giorno stesso. Comunque ci voglio provare anch'io a consigliarli, gratis però, mica vendo giornali: cari signori, mai provato una volta, per caso, a dire qualcosa di destra?

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi