cerca

Esito elezioni: chi può dirsi contento?

8 Giugno 2009 alle 14:15

L'esito del voto per le elezioni europee in Italia non deve meravigliare perché da sempre è un voto sui generis. Per il leader del PDL solo un'apparente conferma (in realtà non c'è il plebiscito chiesto agli elettori) ... con possibili problemi al Nord; meglio sul versante coalizione, dove il centro-destra è sicuramente in crescita ed ancora meglio sul quello dell'opposizione, dove la tenuta (ma con sette punti percentuali in meno si può parlare di tenuta?) del PD, sicuramente auspicata in quello che è stato poi effettivamente il risultato – per evitare un eventuale possibile rafforzamento del centro, con conseguente disgregazione del maggiore partito di opposizione – permetterà ... forse ... alla coalizione di centro-destra, in mancanza di novità concrete in casa PD, di continuare una tranquilla legislatura. Attendiamo, a questo punto, per un quadro preciso della situazione, l'esito delle amministrative.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi