cerca

The wild wild Wilders

5 Giugno 2009 alle 18:45

A sentire i nostri TG sembra che alle europee in Olanda sia andato benissimo un partito "xenofobo, anti-islamico e ultraconservatore", e cioè il partito di quel Geert Wilders che a leggere, invece, le cronache di Giulio Meotti sembra essere un eroe della libertà, dei diritti civili, del rispetto dell'individuo a prescindere da razza, sesso, ideologie, religioni. Non conosco a fondo nè Wilders nè l'Olanda, ma mi viene d'istinto fidarmi di più del lungo reportage di Meotti che degli slogan d'apertura dei tg italiani...

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi