cerca

Inglesi e Italiani

2 Giugno 2009 alle 20:30

Molto interessante l’articolo di William Ward e mi ha dato piacere leggerlo. Cromwell, un ricordo di scuola, è diventato attuale nell’Inghilterra d’oggi. Io non sono esterofilo, ma ho sempre apprezzato, non tanto il rigore morale dei Britannici, quanto la loro determinazione. Il rigore, è peculiarità da Calvinisti e puritani, non da cattolici. Lo scandalo di cui tanto si parla in Italia, non è per niente uno scontro fra bacchettoni e goderecci. Semplicemente perchè in nessuno schieramento vi sono i veri bacchettoni. In Italia non esistono o sono un’esigua minoranza. E’ uno scontro politico con armi improprie. La cosa strana è che il rigore di Repubblica e soci è sconfitto in partenza, perché non coglie l’anima Italiana. Piaccia o no. Cameron agisce da puritano e in Inghilterra può vincere le elezioni. Non così Franceschini che le perderà. L’anima Italiana non è rigorosa dal punto di vista sessuale: si fa ma non si dice, è un costume. Storicamente nemmeno la moralità della gestione economica. La differenza fra noi e gli Inglesi, sullo scandalo della gestione del denaro pubblico, è caratterizzata, per l’anima puritana da un basso livello di tolleranza, mentre per l’anima cattolica è più alto, ma non infinito. Se l’aereo statale è usato per fini privati dal presidente del consiglio e da alcuni ministri, in Inghilterra scoppia il putiferio, da noi un poco di casino e niente più. Se però ministri, parlamentari, presidenti di provincia e amici degli amici a farlo allora anche in Italia scoppia la “rivoluzione”. La prima repubblica è caduta perché la gestione della cosa pubblica era fuori controllo. La classe politica di allora non comprese e ci ha regalato lo strapotere della magistratura. La destra in Italia reggerà se arriveranno cambiamenti attesi da anni. Su questo anche l’opposizione si gioca la credibilità. Sulle pruderie sessuali vere o presunte non si fa politica.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi