cerca

Financial Times e Daily Mirror

28 Maggio 2009 alle 10:26

“Il fascismo non è nel futuro probabile dell'Italia: Berlusconi chiaramente non è Mussolini, lui ha squadre di starlette e non di camicie nere […]. Non un fascista ma un pericolo in primo luogo per l'Italia ed un esempio deleterio per tutti”. Così, com’è arci noto, Il Finacial Times, ieri. Il grido di dolore del prestigioso quotidiano economico britannico, cui tanto risalto è stato dato in Italia dai neo bigotti della sinistra radical chic, è stato inutilmente profetico. Proprio nel Paese di Sua Maestà, infatti, l’ “esempio deleterio per tutti” si deve essere fatto un giro in elicottero con la sua squadra di starlette tanto che, esattamente nella stessa giornata di ieri, il meno compassato Daily Mirror è stato accusato di aver organizzato sul proprio sito “una vetrina che attira pervertiti” per aver dato spazio ad un concorso di bellezza online con pubblicazione di foto, nomi, misure, taglia del reggiseno e altro per la felicità delle teenagers aspiranti al titolo di Miss Global Beauty Queen.Ma Arcore è Arcore e Londra è Londra. Vuoi mettere, per esempio, uno stage per familiarizzare con l’inglese nel paese del boom di aborti tra le adolescenti, della distribuzione di preservativi nelle scuole e dell’uso anonimo e senza ricetta medica della Kill Pill? Per le pargolette della buona borghesia italiota è un must cui non si può rinunciare. Anche il probo Franceschini, preoccupatissimo della moralità del Premier cui non affiderebbe le figlie di nessuno, non avrebbe dubbi in proposito: se non si imparano le lingue, si potrà solo finire a fare le veline, o le parlamentari del PDL.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi