cerca

Una Juve per i Ferrara

25 Maggio 2009 alle 20:14

Caro Ferrara, non si faccia scappare l'occasione. Abbandoni l'amor suo calcistico, butti alle ortiche il filosofo di Setubal che, in fondo in fondo, a 750 mila euri al mese ha vinto quanto Mancini. Sguinzagli i redattori sulla nuova frontiera torinese. Alla guida della Juve c'è uno che ha il suo stesso cognome. Ferrara tifa Ferrara. Einmalige gelengenheit, occasione irripetibile. Unica. Perchè De Bortoli, Mauro, Riotta, Calabresi. Ma anche Scalfari, Maltese, Travaglio, Lerner, Conchita bella e compagnia bella grandi firme un omonimo in panchina se lo sognano.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi