cerca

Dialogo. Una nota di metodo/2

25 Maggio 2009 alle 20:30

… Meglio concentrarsi e convertire! Nulla da eccepire: condivido ovviamente, tuttavia rimane pur sempre una pia illusione! E’ proprio questo il punto dolente dell’odierno convivere: una volta le persone erano ben disposte a convertirsi o almeno accettavano di buon grado chi di solito usava l’espressione o meglio il diktat “Non possumus”! Oggi sono sempre meno quelli disposti a convertirsi e chi accetta passivamente i "diktat" appartengono a una specie protetta in via di estinzione. Auguri!

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi