cerca

Dialogo assente

25 Maggio 2009 alle 14:00

Non è possibile dialogare. Penso che il problema più complesso della nostra società sia quello della impossibilità del dialogo, a tutti i livelli, in ogni settore. I genitori non parlano con i figli; i sacerdoti con i loro parrocchiani; i cittadini sia con i loro amminisratori, sia con con gli uomini politici che sono stati eletti grazie ai loro voti. Si potrebbe continuare così quasi all'infinito. Cosa si potrebbe fare per tornare a dialogare? Grazie e cordiali saluti a tutti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi