cerca

Civiltà

22 Maggio 2009 alle 11:00

Le civilta' tendono a dominare le une sulle altre, le chiese diventano moschee per poi tornare chiese e ora pare di nuovo mosche... Negli Stati Uniti, che nascono multi-razziali, le diverse culture sono tutto tranne che unite. Emblematica NYC, con ancora parecchi quartieri popolati da intere etnie sostanzialmente isolate dal resto. Mentre pero' negli USA il controllo anche di polizia e' molto forte, e impedisce il formarsi di zone al di fuori della legge, questo non avviene in Europa. In Europa assistiamo al libero sfogo dei naturali disegni di una civilta' di conquistarne un'altra. Il dialogo non e' cercato, ma nemmeno tanto necessario per chi vuole imporsi. Gli immigrati anziche' acquisire una nuova nazionalita', parlando la lingua ed adottando leggi, tradizioni e usanze del Paese che li ospita, vogliono imporre le proprie regole. Non mi pare diffusa la mentalita' di chi vendendo in Italia, o in altre nazioni europee, desideri diventare cittadino di questo o di quel paese, contribuendo alla grandezza della nazione che lo accoglie. Tante grandi civilta’ del passato sono scomparse in quanto sopraffatte da altre. Il problema e’ anche il concetto di evoluzione applicato alle dinamiche sociali, mentre a ben guardare le civilta’ che probabilmente ci faranno scomparire non lo faranno con la forza delle idée, ma con la forza.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi