cerca

Un microcosmo d'opinioni

13 Maggio 2009 alle 18:15

Leggendo gli interventi che popolano questo spazio di discussione, rimango talvolta perplesso per le posizioni estremiste assunte da alcuni lettori in merito ai più disparati argomenti. Trovo questi atteggiamenti piuttosto inquietanti, in quanto, lasciano scorgere una totale mancanza di autocritica basata su quel che emerge, giorno dopo giorno, da questa sorta di microcosmo d’opinioni. Per quanto i pareri qui espressi siano numericamente poco rappresentativi, essi lasciano comunque intravedere quell’eterogeneità di pensiero che da sempre contraddistingue il genere umano e, conseguentemente, l’opportunità di rispettare ciascuna opinione, a prescindere dal fatto che la si condivida o meno. In deroga alle precedenti considerazioni, ritengo opportuno stigmatizzare, anche con toni estremi, alcuni fatti oggettivamente biasimabili (come, ad esempio, la Shoah) mentre, in tutti gli altri casi, reputo inopportuno e sconsiderato atteggiarsi a unici depositari della verità assoluta.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi