cerca

Alla signora Lario

4 Maggio 2009 alle 16:45

Nessuno pensa di esprimere giudizi o fare il processo a nessuno, tantomeno alla Signora Veronica Lario che negli ultimi tempi si è lasciata andare a continue esternazioni pubbliche nei confronti del premier suo marito ... E senza contare di altre esternazioni pubbliche fatte in momenti di estrema difficoltà politica del proprio consorte ... Ci si limita all'ultima, quella fatta contro l'uso del "ciarpame" politico del premier suo consorte per meri scopi di potere ... Ora alla vigilia di importanti appuntamenti internazionali per il nostro Paese ... il G8 per intenderci ... che potrebbero determinare ancor più la forza e l'autorevolezza del nostro Governo ... Ecco la Signora Veronica Lario, sparare senza ritegno la bordata del divorzio contro il proprio marito-premier ... come a dire ... ragazzi, buttatelo giù quest'uomo che proprio non se ne può più ... e se ve lo dico io ... Gentile Signora Veronica Lario ... la Storia ci ha mostrato spesso di donne [amanti o mogli] di uomini-potenti, che hanno pagato prezzi assai gravi per restare al fianco del proprio uomo e fino all'ultimo condividendone il tragico destino ... fatto seguito a sentenze di tribunali improvvisati ... Ora gentile Signora Veronica Lario, nessuno le avrebbe mai chiesto di assumere il ruolo di "eroina" al fianco del proprio uomo in momenti difficili, se quest'uomo avesse commesso gravi e tragici errori politici ... Se ciò fosse accaduto, nessuno le avrebbe chiesto di rimanerne al suo fianco ... Ma questo non pare proprio sia il caso del suo marito-premier. Suo marito, gentile Signora, è stimato dalla grande maggioranza degli Italiani ... e vuole continuare a volerlo alla guida del Paese ... Non ci dica, Gentile Signora Veronica Lario ... che a Lei questo non va bene ... Questa l'ho trovata scritta su un blog. Credo sia il commento più corretto per la Sig. Lario

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi