cerca

Quel tragico giorno a Venezia

21 Aprile 2009 alle 18:30

L'architetto veneziano, sempre sorridente e affettuoso, suicida senza messaggi: chi volevi punire ? chi odiavi così tanto ? tua madre e le tue sorelle ? sai che cosa hanno fatto tutti gli amici dopo poco tempo? hanno rimosso questo suicidio come se non fosse mai avvenuto, troppo fastidioso e troppo punitivo. Ti ricordo solo io ?

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi