cerca

Ministre innamorate

17 Aprile 2009 alle 21:15

Ho vosto la Gelmini ieri sera in tv e ho avuto conferma di una cosa che mi ronza in testa da un po'.Ma che magra figura fanno le ministre della repubblica italiana quando se ne vanno in giro! Si salva solo la Meloni, che mi piace molto, ma le altre pare che non abbiano vita propria, idea che non scaturisca da Belusconi e non fanno un discorso senza dire il presidente di qua e il presidente di là. Santo cielo un'idea che non sia "di Silvio", mai? Il parlare come una squadra, dire "noi stiamo facendo" come lo strepitoso Ghedini da Santoro, lui argomentava accidenti, descriveva le intenzioni del governo, mica difendeva il presidente o ne descriveva le brillanti idee come vedo fare costantemente a queste altre e penso che hanno più o meno la mia età, allora le donne al governo tutto qui? Da come parlano più che ministri di un consiglio, un organo collegiale, sembrano segretarie personali del Presidente. Non possono sempre trincerarsi dietro al capo, che ce le ha messe a fare se poi le idee deve farsele venire da solo, ministero per ministero? E loro fanno gli esecutori materiali ma senza scordare di portarsi appresso l'incenso. E non dico che siano incompetenti, non credo manchino di intelligenza, ma sembra che ripetano una lezioncina e, quel che è peggio, non parlano come parte di un governo, ma come seguaci di un solo uomo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi