cerca

Io, libero cittadino, ve la racconto tutta...

16 Aprile 2009 alle 07:00

Ho nel 2008 ristrutturato casa. Da un lato l'impresa edile mi ha chiesto una cifra x, dall'altro lo stato, nella figura del comune, mi ha chiesto una cifra y ( questo y ammonta a circa 13 mila euro....). Ammettiamo che, toccando ferro, un teremoto si scateni sulla città in cui vivo ( ed i lodigiani non me ne vogliano). Ora casa mia crolla ( non me ne vogliano i miei tre figli). Cosa farà un Magistrato? Ordunque! Sicuramente inquisirà l'impresario edile...ma, mi chiedo:perchè nessun funzionario o più semplicemente dipendete, dello stato andrà in galerà? Ed i mie circa 13mila euro sborsati per le autorizzazioni saranno serviti solo per pagare stipendi di amanti delle carte o di persone al mio servizio ( non schiavi si intende)? Mah! misteri laici...o laicisti?

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi