cerca

Filtro di Kalman/2

16 Aprile 2009 alle 20:30

Non si potranno prevedere,ma contenere sì.Dovreste leggere la lettera del medico terremotato in ospedale a Roma pubbliacta da La Repubblica,che dice appunto che con pochi soldi molto si sarebbe potuto evitare,se si fossero date due istruzioni due. Chessò di non inchiavare le porte,di tenere una torcia sul comodino insieme al cellulare e a soldi e documenti,parcheggiare le macchine non sotto i muri,avere delle coperte in macchina e magari un cambio..Magari le persone così allertate intanto averebbero saputo affrontare meglio l'emergenza,secondo formate all'idea che qualcosa poteva accadere,magari alla scossa forte precedente quella tremenda delle 3 sarebbero scese in strada. Non si può prevedere, e non si può evacuare una città ogni tre per due,ma dopo mesi e mesi di scosse continue e forti magari due istruzioni alla popolazione le si poteva dare o no?? Ovvio che no,per chi è convinto che Bertolaso abbia risolto il problema dell'immondizia in Campania (poi dite che avere il monopolio dell'informazione non serve. basta non parlarne delle cose per risolverle, parlate con un campano qualsiasi e chiedetegli se il problema è risolto)e lo ritiene il salvatore della patria. Povera Patria. Ovvio che no per chi non ha problemi a che l'Impregilo continui a vincere tutti i più importanti appalti d'Italia,tra cui l'indispensabile Ponte sullo Stretto (che non è zona sismica,no).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi