cerca

Controlli in edilizia

16 Aprile 2009 alle 13:30

Mi pare improprio accusare il Governo, quello di oggi e quelli di ieri, di inerzie e inefficenze in materia: le leggi su come costruire in zona antisismica ci sono, le altre normative pianificatorie con finalità ambientali e paesaggistiche pure. ma le competenze in materia di edilizia sono principalmente dei Comuni, sono loro che dovrebbero vigilare. e poi ci sono i privati, che spesso, contro i loro interessi, non controllano cosa fanno le imprese e non si affidano a tecnici diligenti: di norma si cura di più il colore della mattonella, di solito competenza delle signore, piuttosto che la qualità della struttura.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi