cerca

E allora nel giardino di chi?

15 Aprile 2009 alle 20:00

Va bene che qui non si riesce a dare un dispiacere nemmeno all'On. Bossi, e quindi alla Santa Chiesa a maggior ragione. Va bene che i vasi di coccio è meglio che stiano zitti, che ci fanno più bella figura. Ma perchè accorrere, e con cotanta transcontinetale solerzia, in supporto al vincitore? Nel ricordarle (ammetto, retoricamente) che 5 più 8 fa 13, e che 13 comincia ad essere una sommetta utile, le propongo una scommessa. Scommettiamo un caffè che se qualcuno che conta cominciasse sul serio a proporre il 13 (assurdo, ma se lo immagina? Sarebbero davvero un'altra Italia e un'altra Chiesa), la Chiesa il bene ed il meno bene continuerebbe a farli, ma rumorosamente? Che più d'uno sarebbe stizzito, risentito e scandalizzato? Magari anche lei, no? Eppure, cosa ci sarebbe di male?

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi