cerca

Un bel giorno hanno messo Gesù sulla sedia elettrica

14 Aprile 2009 alle 21:30

A Cristo ne hanno fatte di ogni. Così, nella cattedrale di Gap, nel sud francese, si legge che hanno pensato bene di sbatterlo anche su una sedia elettrica per questa Pasqua. Mica per niente: solo per aggiornare la sua vicenda umana. A parte il cattivo gusto, solo una domanda e un suggerimento al vescovo Jean-Michel di Falco, che ha voluto ospitare tanta opera del grande-grandissimo Fryer. 1. La domanda, un po’ retorica: duemila anni di cristianesimo per lei sono acqua fresca, vero? 2. Il suggerimento: la Croce, se la vende bene, buca ancora l’attenzione. E per venderla bene, provi a guardarsi un po’ intorno: ce ne sono tanti che ne sono conquistati ancora tutti i giorni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi