cerca

Melassa emozionale

8 Aprile 2009 alle 12:30

C'è stato un terremoto. Drammatico per chi ha perso affetti, casa, sicurezza. Non è il primo, e anche senza macchine previsionali si può dire con discreta certezza che non sarà l'ultimo. Chi può, prega. Ma questa insopporabile orda di puro emozionismo, che DEVE contagiare tutti (fate un giro su facebook, per avere un'idea) è francamente ributtante. Non è la prima tragedia, non sarà l'ultima.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi