cerca

La disillusione del Sig. Zimmerman

8 Aprile 2009 alle 13:15

Robert Allen Zimmerman, in arte Bob Dylan, definì Obama l'uomo che avrebbe ridefinito la natura della politica partendo dal basso e dunque fautore di un nuovo, positivo e tumultuoso cambiamento dell'America. Oggi a distanza di dieci mesi dichiara "di non essere più sicuro sulla grandezza di Obama, la politica è solo intrattenimento ed i politici sono intercambiabili, uno vale l'altro". Viva la sincerità.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi