cerca

Terremoto

7 Aprile 2009 alle 17:00

Dio dov'era? Gliel'ho chiesto anch'io mentre guardavo la televisione inebetita. Mi ha colpito sentir dire a un uomo "ho perso tutto, però sono vivo. Si riparte". Ho sentito ragazzi che raccontavano di non andare a dormire in tenda per non occupare posti che sarebbe stato meglio destinare a più deboli o anziani, perchè loro "non avevano un graffio". Una mamma che ha visto mettere in salvo la figlia da due persone normali, che stavano scappando anche loro. Mi son detta che Dio era lì. E' un po' poco per chi ha perso tutto, ma forse abbastanza per cominciare da capo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi