cerca

Miserie e tragedie, solidarietà, Dio

7 Aprile 2009 alle 18:30

Tragedia delle miserie, questo terremoto, le miserie di un tempo, con la pietra grezza di montagne usata per costruzioni imponenti, le miserie d'oggi, miserie d'animo di uomini gretti ed empi che hanno rubato soldi alla sicurezza degli edifici, aumentando chissà di quante parti il bilancio di questa tragedia... Da umbro, do alla gente d'Abruzzo la massima solidarietà, il mio pensiero e le mie preghiere, volte a quel Dio, che molti dicono non esserci, ma che secondo me non ha colpe dell'incuria e della malvagità di molti uomini...

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi