cerca

Sono

1 Aprile 2009 alle 09:00

Sono una persona misurata. Sono una persona perbene. Sono stato comunista. Sono attualmente un liberale. Sono agnostico. Sono rabbioso con chi invidia la ricchezza. Sono persuaso che la miseria mica fa bene a nessuno. Sono favorevole al profitto. Sono contro lo scontro sociale. Sono dell'opinione che la povertà non potrà mai essere debellata. Sono contro la violenza e il sopruso. Sono dalla parte delle minoranze. Sono (ultimamente) spesso anche dalla parte delle maggioranze. Sono convinto che dirigere una azienda mica è facile. Sono certo che la responsabilità del fallimento di colossi industriali non può essere addossata solo ai manager. Sono... Sono... Sono... Ma 'sta storia del "rapimento dei manager" devo dire che mi intriga assai. E che cavolo, alcuni di loro hanno veramente rasentato l'abominio, hanno davvero esagerato... Un pizzico (ma solo un pizzico) di rivoluzione Francese per fargli percepire il vissuto di cosa sia l'angoscia, la paura, la solitudine, forse potrebbe far bene a noi, certamente farà benissimo a loro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi