cerca

Tentativo di nemesis

30 Marzo 2009 alle 19:40

Il Sig. Addorisio ci chiede perchè l'atto di impedire un suicidio non è considerato sequestro di persona o violenza privata. Dal momento (immagino) che qualcuno ritiene che ficcare nel naso o per un buco nello stomaco un tubo indesiderato, invece, lo sia. E allora daccordo, facciamoci domande retoriche. Forse perchè voler morire per un brutto voto a scuola non è proprio l'identica cosa che volerlo dopo 17 anni di innominabile, interminabile supplizio? Sarà per questo?

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi