cerca

Una Presenza che turba il nostro cuore

23 Marzo 2009 alle 15:19

Se gli organi di informazione o gli intellettuali filolaicisti considerano il cristianesimo solo come contenitore di proposte etico-morali tutte le critiche e i titoli si possono riassumere nella domanda del Grande Inquisitore: " Perchè sei venuto a disturbarci?" Ma il cristianesimo, come ha scritto Benedetto XVI nell'enciclica Deus Caritas est, non è una dottrina, ma una persona: Gesu' Cristo. Fare i conti con Colui che "quando ancora eravamo peccatori, è morto per noi", non può non interrogare il nostro cuore: "Chi è Costui" ?

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi