cerca

Il Vaticano e gli anticoncezionali

23 Marzo 2009 alle 16:37

Che la Chiesa, o meglio il Vaticano, faccia molto per l'Africa sotto tanti punti di vista incluso l'assistenza ai malati di AIDS e che lo faccia molto meglio di tante ONG e delle varie ONU, FAO, etcc.., non lo metto certo in dubbio. Che però la visione dei rapporti uomo-donna della Chiesa sia tuttora caratterizzata da una forte, quanto a mio parere inspiegabile, contrarietà verso l'uso dei contraccettivi, è altrettanto vero. Il tempo di "più figli abbiamo meglio è" è finito da decenni non solo in Europa. Il resto sono solo conseguenze ed esprimerlo non mi pare offensivo per il Vaticano o il Papa.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi