cerca

Risposte parziali

20 Marzo 2009 alle 21:16

Grande Rose! Grazie al Direttore del Foglio per aver dato spazio alla testimonianza di questa donna che sa cos'è l'aids non perchè lo ha letto sui giornali. Che umanità diversa quella proposta, che respiro di apertura a tutto l'umano! Vi prego leggete con calma, parola per parola questa intervista e giudicate da soli. E' l'unico modo in cui un uomo vuole essere guardato, senza essere ridotto ad un aspetto di sè. Errore che viene fatto molte volte, che è stato fatto in passato, ad esempio, a riguardo della tossicodipendenza: distribuire il metadone sembrava la soluzione. Proprio come ora si crede, che la soluzione sia la distribuzione dei preservativi. Ma il problema è più ampio, più grande, proprio come più grande è il bisogno dell'uomo che non si accontenta di risposte parziali.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi