cerca

Gli anticoncezionali e la Chiesa

19 Marzo 2009 alle 14:53

incredibile vedere nel 2009 tanta gente contraria agli anticoncezionali, sostenitori del sesso solo nel matrimonio e solo per riprodursi. Ma credete veramente in quello che dite? E dopo i 50 che facciamo, visto che le mogli perdono la capacità di concepire? Evidentemente questo principio si scontra con la realtà che l'uomo, inteso come genere umano, fa sesso non solo per riprodursi, ma anche, se non soprattutto, perchè ha bisogno di quel mondo di sensazioni che fare l'amore offre e che in questo spazio non si possono approfondire. La natura è stata furba, si è ben tutelata, ha legato la riproduzione a molte altre cose. Per contro la Chiesa purtroppo continua testardamente ad ignorare tutto ciò nel dare le sue risposte a problemi come la sovrapopolazione e l' AIDS, dimostrando così pochissima comprensione dei rapporti uomo-donna.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi