cerca

Caro Gaber anche la mia generazione ha perso

18 Marzo 2009 alle 12:45

Non solo la Tua. Mi dispiace, ma noi quaranta/cinquantenni molli, arricchiti alle spalle dei nostri genitori, di quelli della Tua generazione, che ha perso ma almeno ha risparmiato un sacco di soldi, non riusciamo a trovare il bandolo della matassa per tentare di invertire un trend declinante, morale e nel contempo economico, non sapendo più discutere e combattere a parole per degli ideali e dei valori cercando di imporli se li riteniamo giusti e buoni. Ci arrendiamo, sventoliamo bandiera bianca. Abbiamo anche trovato la scusa: nel mondo spira un vento troppo forte e contrario, c’è nebbia, ed è molto freddo. Quindi l’unica soluzione radicale e cioè l’educazione alla responsabilità da tramandare alle future generazioni perde di energia, di spinta. E raggelata, scaraventata via dal vento si perde nella nebbia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi