cerca

Mou attacca il Milan e Ancelotti

17 Marzo 2009 alle 08:00

Mou: "Abbiamo perso in Champions League ma abbiamo qualcosa di importante per cui giocare.E' una situazione diversa rispetto a quella del Milan, che dopo l'eliminazione dalla Coppa Uefa non ha più traguardi. La vittoria morale fa parte del vocabolario di chi perde spesso, non è il nostro caso. Il nostro traguardo si chiama scudetto, abbiamo un titolo da conquistare per arrivare a 17 scudetti e agganciare il Milan nell'albo d'oro. Un allenatore può perdere tutto meno che la sua dignità professionale." Risposta di Ancelotti:" Consiglio a Mourinho di non parlare più del Milan. Non ne vale la pena, non serve." Mister, tutto qua ? Per favore dica qualcosa di "mourinhiano" !! (un milanista senza titoli)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi