cerca

Fede, mondo e dialogo

16 Marzo 2009 alle 20:30

Qualcuno ha riportato il pensiero di Nicolas Gomez (che non ho mai letto). Afferma che la chiesa deve essere autoritaria. Forse altre religioni, non il Cristianesimo. Il suo fondatore è in assoluto il meno autoritario fra tutti. E’ una mutazione genetica una chiesa autoritaria. Autorità, e non è un cavillo, è cosa assai diversa. Il mondo non è il male, come per gli gnostici. In virtù dell’incarnazione è Cristico. Interpreta molto male Ratzinger chi afferma che è pre conciliare o che vuole una chiesa elitaria. Né gli interessa un’ astratta definizione di Dio. La splendida epistola di Benedetto XVI, contiene anche questo, ed tutto meno che autoritaria. E’ profondamente dialogante ed ecumenica, con buona pace di chi lo pensa gretto e disinteressato al dialogo. Dialogo, non soliloqui di stampo Islam. Era da molto tempo che documenti ufficiali non suscitavano in me particolari emozioni, l’epistola di Benedetto ha risvegliato la mia sonnolenza. Ha il respiro biblico delle origini. La chiesa oggi ha spinte “conservatrici” e “liberali”, come sempre o quasi nella sua storia. Ricorda le lacerazioni del primo Concilio quando diversi Cristiani ritenevano la parola solo per gli Ebrei e non per i gentili. Pietro comprese e noi oggi, grazie a quella decisione, non siamo esclusi. Il cammino di ricerca per una identità che ci permetta di entrare nel terzo millennio è appena incominciato; Le discussioni, spesso aspre, saranno all’ordine del giorno. Sarà Pietro a trovare la sintesi fra le opposte fazioni. Giusta la revoca della scomunica ai Lefebriani, anche se io ero contrario e appena sento parlare di possibile integralismo scatto come un gatto, proprio perché è fondamentalmente anticristiano. Il passaggio dove, angosciato, afferma che il nostro mondo ha bisogno di un capro espiatorio dove reprimere ogni tolleranza è semplicemente sublime. Nutro profondissima gratitudine per Benedetto XVI.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi